Dipendenza affettiva

Alcune persone si sentono in una situazione interna di dipendenza affettiva dagli altri (partener, familiari o amici): sentono molta fatica a stare da sole, anche se vivono una relazione che sentono finita o distruttiva per se stesse non osano lasciare per il timore della solitudine, hanno l’impressione di dovere in qualche modo sempre “adattarsi agli altri”, non prendono volentieri l’iniziativa per fare qualcosa in autonomia, rendono l’altro protagonista della loro vita mettendo le sue esigenze al primo posto su tutto, vivono nella costante paura di essere abbandonati.

Generalmente il vissuto interno è di sentirsi fragili e insicuri. In questi casi un lavoro psicoterapico a livello di autostima, di centratura su se stessi, di focalizzazione sulle proprie risorse, di scoperta o riscoperta di energie interne spesso inesplorate può essere determinante nel potere vivere la propria vita con piena capacità di scelta e autodeterminazione.

Per chi sentisse il bisogno di avere qualche informazione o avesse necessità di un confronto rispetto a dubbi e problematiche che toccano la dipendenza affettiva è possibile telefonarmi al numero 338 3927080 o mandarmi una mail all’indirizzo simoni74@inwind.it.